il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Classi e categorie di lavori: le regole per i requisiti

«Secondo criteri di ragionevolezza, si è ritenuto che anche le opere di classe/categoria Ib, ricomprendendo tutte le scuole ad eccezione degli istituti superiori, […] in rapporto alla classe dell'opera (I) potessero sicuramente avere il requisito di affinità delle opere eseguite rispetto a quella oggetto dell'affidamento». Così la Provincia del Medio Campidano ha spiegato le scelte fatte con il bando per un intervento di ampliamento e messa a norma dell'istituto “Michelangelo Buonarroti” (sede staccata di Serramanna).

Secondo l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari quei requisiti «non sono conformi a quanto stabilito nelle direttive in materia di opere affini impartite dall'Autorità di Vigilanza con le determinazioni n. 7/1999 e n. 30/2002. Quest'ultima, in particolare, chiarisce che “I lavori cui si riferiscono detti requisiti devono, infatti, appartenere alla classe e categoria (o alle classi e categorie) dell'intervento cui si riferisce il bando».

Dopo aver chiarito che la diffida era giunta troppo tardi per ipotizzare un differimento dei termini della gara, la Provincia fa notare che fra i concorrenti che hanno chiesto chiarimenti sul bando «nessuno ha rilevato che la classe/categoria Ib fossse inferiore alla Ic e quindi non ammissibile, mentre è stato chiesto se la If potesse essere sostituita con la Ig, e si è ritenuto, conformemente alle disposizioni dell'Autorità, che essendo la categoria Ig superiore per complessità alla If, la stessa fosse ammissibile».

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici