il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Campo sportivo a Seulo: avviso da rettificare

L'Ordine ha rilevato “gravi difformità” nell'avviso esplorativo pubblicato dal Comune di Seulo per l'affidamento della progettazione esecutiva per il completamento dell'impianto sportivo comunale a “Genn'e sa luna”: con una diffida, è stata chiesta all'amministrazione una rettifica, con la riapertura dei termini di partecipazione.

La prima contestazione è ricorrente: all'avviso non è stata allegata la procedura di calcolo per la determinazione del valore dell'incarico. Quanto poi ai tempi di realizzazione del servizio, l'Ordine ne sottolinea “l'estrema inadeguatezza”: 10 giorni dalla data di affidamento dell'incarico. Oltre tutto, il Comune “intende affidare la progettazione esecutiva in totale assenza dei due livelli di precedenti di progettazione, ossia in assenza e di progetto preliminare e di progetto definitivo”. È vero che potrebbe essere omessa una delle due fasi di progettazione, ma non certamente entrambe: in base a quanto prescrive il D.Lgs. 163/2006, l'Ordine non ritiene lecito “l'affidamento della progettazione esecutiva sulla scorta di un documento preliminare alla progettazione costituito da una breve relazione in cui sono genericamente indicate le macro-voci delle opere da realizzare e il quadro economico presunto.”

Critiche al Comune di Seulo anche sui requisiti che i professionisti dovrebbero possedere: “non appare in alcun modo chiaro quale sia la classe e la categoria cui fare riferimento. […] La necessità di individuare le classi e le categorie, oltre ad essere obbligatoria per legge, serve anche a definire quanto richiesto dall'avviso, che afferma la necessità di individuare un professionista titolato ad eseguire progettazioni di tipo strutturale.”

Un ultimo punto tutt'altro che secondario: l'avviso è stato pubblicato sul sito del Comune il 7 ottobre 2014, con scadenza 15 ottobre. Richiamando l'art. 267 comma 7 del DPR 207/2010 (che prevede una pubblicazione non inferiore a 15 giorni), l'Ordine chiede che siano concessi “ulteriori 15 giorni a partire dalla data di pubblicazione della rettifica. Si ricorda infatti che, trattandosi di modifiche sostanziali, è quanto mai opportuno far ripartire i termini per la presentazione delle domande.”

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici