il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Servizio di RSPP al Comune di Uta, avviso confuso

L'Ordine ha rilevato alcune incongruenze nell'avviso pubblico del Comune di Uta per l'affidamento di alcuni incarichi per il Servizio di protezione e prevenzione: la ricerca di profili professionali diversi (un tecnico e un medico) ha reso l'avviso poco chiaro, specie nella definizione dei requisiti di partecipazione.

Limitandosi a valutare la parte che riguarda la figura di RSPP, l'Ordine fa notare al Comune che “i requisiti di idoneità professionale da richiedere sono quelli di cui all'art. 90 del D.Lgs. 163/2006 e il requisito di capacità tecnica organizzativa non è coerente con l'ammontare del compenso. Infatti la somma di € 39.700,00 è pari a tre volte l'importo totale stimato per il compenso sia del RSPP (€ 8.000,00) sia del medico competente (€ 5.240,00). Appare quanto mai ovvio che ciascuna figura professionale deve provvedere a dimostrare i requisiti inerenti la propria categoria di servizi e non anche quella dell'altro operatore.”

Anche nella domanda di partecipazione si è generata una incongruenza non di poco conto: al punto 3) il professionista dovrebbe dichiarare “di avere la capacità ed i requisiti professionali per assumere l'incarico di RSPP e di medico competente indicati all'artt. 32 e 38 del D.Lgs. 81/2008. Di garantire in caso di necessità (infortuni, condizioni di pericolo per l'incolumità dei lavoratori ecc.) il proprio intervento presso il Comune di Uta entro 4 ore dalla chiamata.”. Secondo l'Ordine è evidente la necessità di prevedere due procedure di selezione distinte.

Altre osservazioni riguardano la mancanza della procedura di calcolo per la determinazione del valore dell'incarico e il fatto che non fosse prevista la possibilità di inviare le domande a mezzo posta elettronica certificata.

Contestati anche i termini previsti nell'avviso, pubblicato l'8 ottobre 2014 con scadenza 20 ottobre: è una manifestazione di interesse (art. 267 comma 7 del D.P.R 207/2010) e “non risultano rispettati i tempi di pubblicazione, che non possono essere inferiori a 15 giorni”. Per tutti questi motivi, l'Ordine ha chiesto al Comune di pubblicare nuovamente l'avviso, assegnando i tempi minimi previsti dalla norma.

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici