il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Decreto 143 ignorato, troppi bandi irregolari

Solo l'11% dei bandi pubblicati a gennaio in tutta Italia per l'affidamento di servizi di architettura e ingegneria rispetta il sistema di calcolo degli importi stabilito dal decreto ministeriale 143/2013, in vigore dal 21 dicembre scorso. In 19 gare si fa riferimento a norme diverse e in tutti gli altri casi - 96 bandi sui 129 controllati - non è specificato in che modo sia stata determinata la base d'asta. Per questa ragione il Consiglio Nazionale Ingegneri ha chiesto a tutte le stazioni appaltanti in difetto di sospendere le gare e modificare i bandi.

La denuncia del CNI è scattata grazie all'attività di monitoraggio sui bandi svolta dal Centro Studi. Le lettere di diffida sono state trasmesse per conoscenza anche all'Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e ai presidenti degli Ordini degli ingegneri delle province interessate. Il CNI sollecita le amministrazioni appaltanti a verificare la conformità del bando rispetto ai parametri obbligatori fissati dal decreto 143/2013.

Secondo Armando Zambrano, presidente del Consiglio Nazionale Ingegneri, “questa situazione è inaccettabile. Invitiamo tutte le stazioni appaltanti a rispettare scrupolosamente la legge. Al tempo stesso, pretendiamo che l'Autorità di Vigilanza eserciti concretamente le sue prerogative, individuando e sanzionando tutti quei comportamenti che violano apertamente le direttive imposte dal decreto ministeriale e che rendono illegittima la gran parte dei bandi”.

2014
il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici