il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Parte la consultazione pubblica sul Piano Energetico Ambientale Regionale

Parte la consultazione pubblica sul Piano Energetico Ambientale Regionale. 

Tempi stretti e fragile partecipazione. Pronti a dire la nostra.

Inizia il confronto nella Commissione Energia della Rete delle Professioni Tecniche.

La prima nota da evidenziare, non può che essere di natura tecnica: la Regione Sardegna, come molti di voi già sapranno, lo scorso 21 luglio ha pubblicato le Linee guida Strategiche del PEARS (Piano Energetico Ambientale Regione Sardegna), avviando contestualmente la consultazione dei documenti. E fin qui siamo agli atti. La seconda nota, invece, impone un aspetto più valutativo e, non da meno, critico: sui tempi e sulla metodologia partecipativa. I termini di scadenza per la consultazione (on line) sono fissati infatti entro la giornata dell’8 agosto. Cosa significa? Semplice. Si stabiliscono degli spazi di condivisione procedurale quanto meno ristretti, considerato che, al netto della ravvicinata chiusura estiva, si tratta di soli 15 giorni per la consultazione dell’intero Piano. Per lo più, va detto, su un documento già elaborato nell’impianto e nelle linee guida.

 

PIÙ CONDIVISIONE

Occorrerebbe dunque riflettere sull’impostazione che la Regione continua ad adottare nei confronti di materie così delicate per le sorti del nostro territorio, provando, insieme, ad invertire questa prassi di confronto mediante uno scambio più orizzontale, una concertazione realmente partecipata, sia nel tempo  che nelle scadenze. Ecco perché diventa necessario che la Commissione Energia della Rete delle Professioni Tecniche si attivi nell’immediato per una discussione interna che possa condurci verso una linea propositiva, nel merito della prassi che nel merito dei contenuti relativi al PEARS.

 

RIUNIONE COMMISSIONE ENERGIA

In questo senso diventa allora importante il confronto. Occorre infatti il contributo di tutti per incidere coralmente su un documento determinante per il nostro ambito tecnico e per il futuro delle scelte politiche regionali in tema di energia e ambiente.  

 

STRATEGIA PEARS

La strategia proposta nel Piano Energetico Ambientale Regionale Sardegna è quella di realizzare una necessaria trasformazione del sistema energetico regionale, in modo che sia funzionale alla competitività e al rilancio del sistema socio-economico della Sardegna, ottimizzando le opportunità connesse alle politiche comunitarie e favorendo la nascita di una filiera del risparmio e della gestione energetica, in modo che siano sfruttati appieno gli sviluppi che derivano dal nuovo paradigma dell’economia condivisa.

 

L’ORDINE DEL GIORNO

Raccogliere e condividere il contributo di tutti gli ordini e colleghi della rete,  ognuno in relazione alle proprie competenze e al proprio background professionale, diventa un obiettivo da perseguire insieme. 

L’incontro consentirà inoltre di riprendere e analizzare, senza preconcetti o pregiudizi rispetto ai contenuti delle citate Linee Guida, anche i temi legati  agli scenari per l’approvvigionamento di metano in Sardegna, coerentemente con quanto dibattuto in questi anni all’interno della Commissione Energia.

 

GNL

La riunione consentirà inoltre di fare il punto sui potenziali contenuti di un seminario/convegno in tema di generazione distribuita da GNL di piccola taglia in assetto cogenerativo da svolgersi orientativamente nel prossimo mese di Ottobre.

 

 

PER APPROFONDIRE VI SEGNALIAMO ALCUNI LINK UTILI 

http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_73_20150722095234.pdf

http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_73_20150722095258.pdf

il link per la consultazione on-line

http://www.sardegnapartecipa.it/it/node/34032/contributions/contribution/34034

2015
il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici