il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 19 marzo 2001

Sono presenti il presidente Sandra Tobia e i consiglieri Francesco Annunziata, Antonio Ballicu, Sergio Lai, Teodora Loi, Gianni Massa, Antonio Angelo Porcu, Pierfrancesco Testa. In assenza dell'ing. Mudu funge da segretario l'ing. Testa.

Iscrizioni. Vista la domanda e la documentazione allegata il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo (anzianità 19 marzo 2001) degli ingegneri Michele Argiolas e Rossella Sant.

Reiscrizione. Vista la domanda presentata dalla professionista e la documentazione agli atti, il Consiglio delibera la reiscrizione dell'ing. Giuliana Cabras con lo stesso numero (2930), con anzianità 19.3.2001. Si prende atto che l'ing. Cabras è stata iscritta al n. 2930 dal 10.9.1992 al 21.6.1999 e che ha pagato la quota albo per il 2001).

La circolare CNI 749/13.3.2001 ricorda che non è più obbligatorio allegare un certificato del casellario giudiziale alla domanda di iscrizione. Il Consiglio prende atto del decreto citato nella circolare e stabilisce di non richiedere tale certificato in forma originale, ma di procedere ad una verifica-campione, come stabilito dal decreto stesso.

Terne. Vista la richiesta dell'impresa S. C. Costruzioni e Servizi srl di Quartu Sant'Elena per un collaudo statico di opere di mc 1.800 (abitazioni), progettate e dirette dal perito edile Sandro Dessì ed i cui calcoli sono stati effettuati dall'ing. Alberto Ledda, il Consiglio delibera di segnalare i seguenti colleghi, invitandoli a verificare se il tecnico diplomato abbia operato secondo le competenze: Giovanni Pani (2382), Carlo Pautasso, Marinando Peddis.

Segnalazioni. Vista la nota n. 5425 del Comune di Carbonia (data 5.3.2001) sulla costituzione di una commissione giudicatrice per l'individuazione delle migliori offerte in relazione alla creazione della rete del gas cittadina, il Consiglio delibera di segnalare i colleghi Franco Fiorentino, Alessandro Casu, Francesco Patricolo, Pierpaolo Fois, Fabio Lilliu.

Parcelle approvate: 4.

Il Consiglio valuta la nota inviata dall'ing. Shazad Mashayekhi (richiesta di revisione della delibera di Consiglio 5.3.2001 sulla classe VI per lavori stradali) ma ritiene di dover confermare quanto già deliberato nella precedente seduta.

Commissioni. La Commissione Ingegneria del Territorio nella riunione del 12.3.2001 ha deciso di chiedere al Consiglio di poter svolgere il seminario sulla depurazione a giugno. Il Consiglio delibera di studiare una scaletta di interventi che permetta di concentrare il seminario in mezza giornata, in un giorno feriale, e approva uno stanziamento di 2 milioni di lire per le spese di organizzazione.

Nella stessa riunione della Commissione, l'ing. Ruggeri ha riferito circa il contatto con funzionari della Protezione Civile, mirante a chiarire le procedure e le modalità di predisposizione dei Piani di protezione civile provinciali e comunali. L'ing. Contu ha segnalato l'esigenza di esaminare la situazione dei parchi geominarari ed i problemi delle autonomie locali. Il Consiglio ritiene che questi argomenti non siano di stretta competenza dell'Ordine.

Altre comunicazioni dalla Commissione: i colleghi Nello Corrao e Valentina Carboni sono disposti a collaborare al riordino della biblioteca; la prossima riunione è prevista per il 28 marzo.

La Commissione Qualità è convocata per il 21.3.2001 alle ore 19, la Commissione Giovani per la stessa data alle ore 19,30; il seminario sulla Direzione lavori proseguirà lunedi 26.3.2001 alle ore 18,30. La Commissione Docenti si riunirà il 22 marzo alle ore 19,30, quella dei Liberi Professionisti-Lavori Pubblici il 27 alle 19.

Su proposta del Presidente il Consiglio delibera di chiudere gli uffici di segreteria, in occasione delle festività pasquali, martedi 17 e mercoledi 18 aprile 2001.

Il Consiglio valuta la nota dell'ing. Antonello Pellegrino sull'organizzazione del corso di aggiornamento professionale per Energy Manager. Il corso è previsto tra il 12 ed il 15 giugno. Su 30 partecipanti è confermata la possibilità di ammetterne il 10% gratuitamente. Il Consiglio delibera che sei posti siano riservati ad iscritti dopo il 31.12.1999, con uno sconto del 50% sulla quota di iscrizione. Per gli altri 24 posti, le modalità saranno decise dalla società organizzatrice.

È giunta all'Ordine una nota del CENSIS per un'indagine sul sistema universitario italiano: è necessario compilare e rispedire un questionario. Il Consiglio incarica l'ing. Annunziata.

La società Spluga snc di Andrea Cagnacci ha proposto svolgimento di un convegno tecnico-divulgativo sulle derivazioni d'utenza per il 20 aprile a Cagliari. Il Consiglio ritiene non chiare le condizioni per un coinvolgimento dell'Ordine.

Il Consiglio incarica l'ing. Lai di partecipare al convegno nazionale su "Qualità del progetto, norme UNI 10722 - Qualificazione e controllo del progetto edilizio" (27 marzo, a Torino).

Il Consiglio delibera di organizzare nuovi corsi sulla sicurezza e sulla prevenzione incendi.

Entro maggio 2001 sarà organizzata la cerimonia per la consegna delle medaglie ai colleghi ammessi all'Albo d'oro, che hanno raggiunto i 50 anni di laurea e i 30 anni di iscrizione.

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici