il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 18 settembre 2006

Sono presenti il presidente Sandra Tobia, il segretario Salvatore Todde ed i consiglieri Maurizio Boaretto (seduta in corso), Sandro Casu (seduta in corso), Sergio Lai, Gianni Massa, Simonetta Mudu, Riccardo Porcu, Nicola Puddu, Maria Sias (seduta in corso), Pierfrancesco Testa.

Iscrizioni - Albo A. Viste le richieste ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo, con anzianità 18 settembre 2006, degli ingegneri Cristiano Armas, Massimo Arrichiello, Susanna Atzeni, Alessio Azara, Anca Ileana Bodea, Antonello Caboni, Matteo Calabrò, Paola Carta, Maurizio Cinus, Caterina Cocco, Francesco Cocco, Ferruccio Collu, Maria Francesca Cotza, Sabrina Cucinotta, Alessandra Curreli, Sabrina Deiana, Stefano Frau, Sebastiana Frongia, Stefano Nicola Gessa, Cecilia Gilardi, Antonio Vincenzo Ledda, Andrea Loi, Francesco Losco, Manuela Marceddu, Francesco Marchi, Luca Marongiu, Mauro Melis, Ernesto Mura, Michele Mura, Roberto Murrau, Mauro Natalini, Fabio Orrù, Marco Paba, Elisabetta Pani, Cristina Pedone, Raimondo Pibiri, Oscar Pilloni, Cheti Pira, Pierpaolo Pisano, Giorgio Pitturru, Francesco Pitzalis, Stefania Podda, Valerio Porcu, Alessio Puddu, Sabrina Puddu, Giuseppe Alessio Rocco, Elena Sanna, Fabio Sarais, Alessio Sarigu, Federica Schirru, Antonio Sechi, Simone Serra, Vincenzo Simonetti, Paola Tetti, Paola Tocco, Manuela Zanda, Christian Zanoni, Francesco Zuddas.

Trasferimenti. Vista la documentazione trasmessa dall'Ordine di Nuoro, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo, con anzianità 25 gennaio 2005, dell'ing. Cristina Mele, ora residente a Cagliari. Viste le richieste ed esaminati gli atti, il Consiglio delibera il trasferimento degli ingegneri Giuseppe Vanacore (n. 5938, a Salerno) e Pierluigi Cau (n. 5225, a Oristano).

Cancellazioni. Appresa la notizia ed esprimendo i sensi del più profondo cordoglio, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo B dell'ingegnere iunior Mario Fadda, deceduto il 3 agosto 2006.

Viste le richieste ed esaminati gli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, degli ingegneri Paolo Porcu (n. 5511) e Paolo Saba (n. 1027).

Iscrizioni - Albo B. Viste le domande ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo B, con anzianità 18 settembre 2006, degli ingegneri iuniores Nicola Anedda, Paolo Casu, Paolo Foddi, Roberto Medda, Andrea Meloni, Mauro Piseddu, Claudia Sarritzu.

Il presidente comunica la nuova composizione del CNI a seguito dell'intervento del Ministero della Giustizia. Il Consiglio è così composto: Sergio Polese, Giovanni Montresor, Paolo Stefanelli, Alessandro Biddau, Giovanni Bosi, Roberto Brandi, Romeo La Pietra, Pietro De Felice, Ugo Mario Gaia, Silvio Stricchi, Giuseppe Zia, Carlo De Vuono, Alcide Gava, Giovanni Rolando. Per la sezione B: Antonio Picardi.

Terne. Vista la richiesta dell'impresa A.B. Costruzioni di Carloforte per il collaudo statico di un fabbricato ad uso civile abitazione di mc 261, il Consiglio delibera di segnalare i professionisti Carlo Piras (n. 3248), Marino Piras (n. 2903), Giuseppe Piredda.

Segnalazioni. Vista la nota del Comune di Villasimius (n. 13458 del 17 agosto) per la costituzione di una commissione di gara in merito ad un'asta pubblica per progettazione di un edificio destinato alla scuola dell'obbligo, con professionisti con almeno 10 anni di iscrizione, e con la quale si chiede anche il calcolo della parcella relativa agli onorari e rimborso spese spettanti ai componenti della commissione, il Consiglio delibera di comunicare che gli onorari vanno liquidati a discrezione con accordo fra le parti e le spese vanno rimborsate a pie' di lista. Si delibera di segnalare i seguenti professionisti selezionati tra iscritti da oltre 10 anni e con esperienza nel settore di affidamento incarichi: Paolo Malavasi, Luca Mereu, Francesco Peretti, Fernando Mura, Stefania Todde.

Il Consiglio rileva che gli elenchi di specializzazione vanno rivisti; il consigliere Mudu si impegna ad esaminare la questione con la Commissione Formazione e Aggiornamento professionale.

Vista la nota dell'Università di Cagliari (n. 12196 del 1º settembre) per la costituzione di una commissione di gara per il progetto di un edificio da adibire a laboratori (importo appalto: 2.333.545 euro) e con la quale si chiede la nomina di almeno tre professionisti, con almeno 10 anni di iscrizione all'Albo e competenti in Ingegneria Edile e Impiantistica, il Consiglio delibera di segnalare, per l'ingegneria edile: Alessandro Lombardini, Sergio Cocciu, Alberto Piras (n. 1098); per impianti: Alessio Vigna, Paolo Serra, Carlo Traverso.

Vista la nota del Comune di Soleminis (n. 3446 del 26 luglio) per il rinnovo della Commissione edilizia comunale, il Consiglio delibera di segnalare i colleghi Milena Lecca, Fabrizio Cadeddu e Maria Spano.

Vista la nota del Tribunale di Oristano (n. 1506/06 del 18 settembre) per l'indicazione di un professionista strutturista, per un incarico peritale nell'ambito di un procedimento penale pendente presso l'ufficio del giudice per le indagini preliminari, il Consiglio delibera di segnalare i colleghi Massimo Abis, Pietro Platino, Piero Trombino.

Parcelle. La Commissione Revisione il 15 settembre ha esaminato 5 parcelle, rimandandone 2 al Consiglio ed approvandone 3. Il Consiglio approva complessivamente 6 parcelle.

Commissioni. Il consigliere Puddu riferisce sull'attività della Commissione Sicurezza. È stato elaborato un documento sulla normativa antincendio che va comunque ancora perfezionato, e uno sul PIMUS. Si decide di fare una riunione con la presenza di tutte le Commissioni per verificare la possibilità di eventuali integrazioni degli elaborati prima di portarli all'attenzione del Consiglio.

La Carpaneto SpA organizza per venerdì 26 ottobre 2006 un incontro tecnico sulla telegestione, per il quale chiede il patrocinio. Il Consiglio approva.

La SIS sas di Stefano Salvatici chiede il patrocinio per un incontro tecnico del 28 e 29 settembre su “Rinforzo strutturale manufatti calcestruzzo” e “Restauro edifici storici”. Il Consiglio approva (senza spese).

L'Agenzia del Territorio, ai fini dell'attivazione del servizio di trasmissione telematica del modello unico informatico catastale, chiede all'Ordine l'individuazione di un numero limitato di professionisti per avviare la fase sperimentale. Il Consiglio delibera di pubblicare sul sito la richiesta dell'Agenzia, fissando il termine di 10 giorni dalla pubblicazione per la presentazione alla segreteria delle richieste di partecipazione.

Il CNI (nota n. 2704 del 31 luglio) comunica una serie di precisazioni sul titolo “accademico” e “professionale” spettante all'ingegnere iunior (D. 328/2001 e DM 270/2004).

La Chloride Silectron chiede il patrocinio per un incontro tecnico su “Continuità e qualità dell'alimentazione elettrica”. Il Consiglio approva.

 

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici