il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 15 dicembre 2006

Sono presenti il presidente Sandra Tobia, il segretario Salvatore Todde ed i consiglieri Maurizio Boaretto, Alessandro Casu, Sergio Lai, Gianni Massa, Simonetta Mudu, Gaetano Attilio Nastasi, Nicola Puddu, Maria Laura Rutilio, Pierfrancesco Testa. Assenti giustificati: Giampaolo Marchi, Maria Sias, Mario Mossa.

Iscrizioni Albo A. Viste le richieste ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo, con anzianità 15 dicembre 2006, degli ingegneri Sergio Barracciu, Ivan Simone Cappai, Francesco Giuseppe Cimmino, Michele Locci, Igor Loi, Marco Murgia, Luca Spissu.

Cancellazioni. Viste le richieste presentate ed esaminati gli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, dell'ing. Pietrino Cabras (n. 1890, con decorrenza 31 dicembre 2006), dell'ing. Enrico Pusceddu (5558), dell'ing. Giorgio Crotta (1862), dell'ing. Carla Maxia (2865) e dell'ing. Francesco Maria Serra (550).

Decesso. Appresa la notizia ed esprimendo i sensi del più profondo cordoglio, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo dell'ing. Pasquale Cocco, deceduto il 9 dicembre 2006, iscritto con il numero 241 e nell'Albo d'Oro dal 1988.

Terne. Vista la nota dell'impresa edile Massimiliano Monni di Sinnai per il collaudo statico di un edificio ad uso residenziale-professionale in Sinnai (mc 892,29), preso atto che il progettista e direttore lavori della parte architettonica è il perito edile Andrea Cappai, e che il progettista delle strutture è l'ing. Massimiliano Lecca (Ordine Cagliari), il Consiglio delibera di segnalare la seguente terna di iscritti: Roberto Russo, Giovanni Saba, Ugo Saddi; trattandosi di un'opera progettata da un tecnico diplomato, il collaudatore dovrà verificare se il professionista abbia superato i limiti delle proprie competenze.

Vista la richiesta della ditta Alessandro Secci (località Sa Stoia, Iglesias) per il collaudo statico di un edificio ad uso abitativo in Iglesias, via Danimarca, di mc 2001; preso atto che il progettista e direttore lavori della parte architettonica è il geometra Marco Deidda, mentre il progettista e direttore lavori delle strutture è l'ing. Salvatore Angelo Figus (Ordine Cagliari), il Consiglio delibera di segnalare la seguente terna di iscritti: Marco Salis, Cesare Saliu, Adriano Sanna; trattandosi di un'opera progettata da un tecnico diplomato, il collaudatore dovrà verificare se il professionista abbia superato i limiti delle proprie competenze.

Segnalazioni. Il Comune di Golfo Aranci (provincia di Olbia-Tempio), con nota n. 13513 del 28 novembre 2006 ha chiesto in via preventiva, per futuri incarichi in commissioni di gara, un elenco di professionisti, con relativo curriculum professionale, entro il 18 dicembre. Informa, inoltre, che il mancato invio determinerà per il Comune la facoltà di effettuare designazioni direttamente dall'Albo. Il Consiglio delibera di inviare per ogni settore l'elenco dei professionisti che hanno 10 anni di iscrizione e curriculum professionale (il curriculum deve essere richiesto dal Comune direttamente ai professionisti).

Il Comune di Vallermosa (nota n. 5850 del 6 dicembre) chiede una rosa di nomi ai fini della costituzione di una commissione di gara per l'allestimento di un centro congressi nella zona archeologica di “Matzanni”, con esecuzione di opere edili ed impiantistiche. Il Consiglio delibera di segnalare gli ingegneri Luca Andreoni, Alessandra Boi (3105), Salvatore Mario Peluso.

Parcelle. Il Consiglio approva 7 parcelle (una con correzioni). Un'altra parcella viene sospesa in attesa di chiarimenti.

Commissioni. La Commissione Lavori pubblici segnala alcuni bandi dei Comuni di Assemini e Capoterra e invita il Consiglio a dare incarico ad un legale per un intervento. Il Consiglio accoglie la proposte e decide di affidare al legale anche la questione di quattro bandi del Comune di Monastir segnalati dal consigliere Todde.

Il consigliere Lai riferisce di aver partecipato ad una riunione presso la sede dell'Agenzia del Territorio sulla sperimentazione di servizi catastali per i professionisti. In particolare si è parlato della possibilità di prenotare un appuntamento con un funzionario per la presentazione di massimo tre Docfa (documentazione fabbricati per l'accatastamento) e tre Pregeo (tipo mappale, inserimento dei nuovi fabbricati sui relativi lotti). Questa possibilità, come è stato riconosciuto dai vari rappresentanti degli Ordini e dei Collegi presenti all'incontro, potrebbe rappresentare un servizio formidabile sia per i professionisti sia per gli impiegati del Catasto, in quanto consentirebbe di ottimizzare i tempi e ridurre le code che caratterizzano da sempre le operazioni agli sportelli. È possibile coinvolgere altri ingegneri nella sperimentazione del servizio.

Su proposta del presidente, in occasione delle feste di fine anno, il Consiglio delibera la chiusura degli uffici di segreteria dal 23 dicembre al 7 gennaio.

Alcuni colleghi hanno scritto per spiegare le ragioni della morosità nel pagamento delle quote di iscrizione all'Albo. Il Consiglio, considerato che è il primo anno di applicazione del nuovo regolamento, delibera di non applicare la mora per il 2006, restituendo la somma a chi l'avesse già versata.

 

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici