il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 25 febbraio 2008

Sono presenti il presidente Sandra Tobia, il segretario Salvatore Todde ed i consiglieri Maurizio Boaretto, Sergio Lai, Gianni Massa, Gaetano Attilio Nastasi, Riccardo Porcu, Nicola Puddu, Maria Laura Rutilio, Pierfrancesco Testa.

Iscrizioni Albo A. Vista la domanda presentata ed esaminata la documentazione ad essa allegata il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo, con anzianità 25 febbraio 2008, dell'ing. Barbara Orgiano.

Iscrizioni Albo B. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo B, con anzianità 25 febbraio 2008, degli ingegneri iuniores Elisabetta Pinna e Nicola Serra.

Dimissioni. Vista la domanda presentata ed esaminati gli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, dell'ing. Maria Dolores Ariu (n. 3373).

Cancellazione. Appresa la notizia ed esprimendo i sensi del più profondo cordoglio, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo dell'ing. Mario Corazza, n. 1971, deceduto il 20 febbario 2008.

Il Comune di Teulada ha inviato la nota n. 1447 del 20 febbario 2008, in merito al rinnovo della Commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, e chiede almeno 20 nominativi di professionisti esperti in Elettrotecnica, tra i quali scegliere gli ingegneri da inserire in detta Commissione; il Consiglio delibera di segnalare i nominativi degli ingegneri che si sono dichiarati esperti nella materia.

Il Bacino n. 31 presso il Comune di Siliqua, con nota n. 1809 del 20 febbraio 2008, chiede all'Ordine una rosa di candidati, con almeno 10 anni di iscrizione, per predisporre l'elenco di esperti relativo al bando regionale piano metanizzazione Reti Urbane e Infrastrutture (APQ-Metanizzazione Sardegna). Il Consiglio delibera di pubblicare la richiesta sul sito dell'Ordine, dando una settimana di tempo per rispondere. Presidente e segretario esamineranno le risposte e segnaleranno i nominativi.

L'Assessorato al Turismo della Regione Sardegna (nota n. 2769 del 19 febbraio 2008) segnala di dover costituire un elenco di professionisti con almeno 10 anni di iscrizione all'Albo dal quale attingere per la costituzione di commissioni giudicatrici. Il Consiglio delibera di segnalare gli iscritti con più di 10 anni di iscrizione.

L'Assessorato Affari Generali della Regione Sardegna, ai fini dell'affidamento dell'incarico di direzione dell'esecuzione contratto (responsabile tecnico) per l'appalto di forniture (servizi a banda larga nelle aree svantaggiate del territorio regionale-SICS II-), chiede l'indicazione di almeno cinque professionisti, per una selezione. Sono necessari almeno 5 anni di iscrizione all'Albo; esperienza in D.L., collaudo, appalti di lavori-servizi di fornitura da Pubbliche Amministrazioni, di importo non inferiore a 5 milioni di euro; esperienza e specializzazione in impianti elettrici e tecnologici (con particolare riguardo a reti e infrastrutture di telecomunicazioni e trasmissione dati). Il Consiglio delibera di pubblicare la richiesta sul sito dando una settimana di tempo per rispondere. Presidente e segretario esamineranno le risposte e segnaleranno i nominativi.

Parcelle. Il 13 febbraio la Commissione Revisione ha esaminato sette parcelle, sospendendone 4 ed approvandone 3 con correzione. Il Consiglio approva tre parcelle, con correzione. Commissioni. La Commissione Formazione e Aggiornamento Professionale è convocata per l'11 marzo alle 19. La Commissione Sistemi di Gestione è convocata per il 12 marzo alle 19.

Corsi. La prima parte dei corsi per il settore Sicurezza è stata completata con discreto successo, come risulta dalla relazione presentata dai coordinatori Bruno Utzeri e Annamaria Deplano. Il Consiglio delibera di approvare il programma e di incaricare anche per il 2008 i colleghi Utzeri e Deplano per curare la programmazione e la gestione dell'attività.

Segreteria. Considerato che dal 31 marzo 2008 scatterà un pensionamento, si rende indispensabile assumere un sostituto. In attesa dell'approvazione della legge di riforma degli Ordini, si propone l'assunzione di personale a tempo determinato. Il Consiglio delibera che la commissione che opererà la selezione sia composta dalle cinque cariche istituzionali con il supporto del consulente dott. Tola.

Convegni. La Daliform srl di Pordenone vorrebbe organizzare un incontro tecnico sui casseri per vespai areati (casseforme per calcestruzzo) e chiede l'interesse dell'Ordine sull'argomento e la disponibilità al patrocinio. Il Consiglio approva.

È giunta una segnalazione di E.R.A. Informatica su un corso GIS per principianti rivolto a liberi professionisti, col supporto del Dipartimento di Ingegneria del Territorio di Cagliari. Le iscrizioni scadono il 29 febbraio 2008. Il Consiglio approva la segnalazione agli iscritti.

La Energy Manager Team chiede il patrocinio gratuito per una iniziativa formativa (corso da tenersi a Cagliari ad aprile 2008, al costo di 540 euro). Il Consiglio non accoglie la richiesta.

Il consigliere Lai si occuperà di organizzare i nuovi elenchi per segnalazioni.

Il Consiglio delibera di rinnovare la convenzione col giornalista Massimo Mezzini per la rivista “Informazione” e delega il presidente perché concluda gli accordi necessari per il rinnovo.

L'ing. Lai comunica che si è svolta la scorsa settimana una riunione all'Agenzia del Territorio (Catasto) sulla messa a punto dell'informatizzazione per l'utenza. Il processo è stato avviato con il decreto del direttore dell'Agenzia del Territorio del 4 maggio 2007. Attualmente è possibile ottenere il rilascio via e-mail del libretto Pregeo 6 (per tipo mappale). L'Agenzia del Territorio (lettera protocollo n. 80783) ha inviato una nota sulle modalità di collegamento telematico alla banca-dati ipotecaria e catastale. L'Assessorato alla Pubblica Istruzione della Regione Sardegna (con nota n. 2640 del 29 gennaio 2008), trasmette alcune osservazioni sul bando di gara relativo ai servizi di ingegneria per il restauro del Padiglione dell'Artigianato di Sassari (Museo Tavolara per l'Artigianato).

Il CNI, con nota n. 445/5.2.2008, invia osservazioni sulla circolare del Ministero delle Infrastrutture n. 24734 del 16 novembre 2007 sull'affidamento dei servizi di ingegneria e architettura.

Il CNI, con nota n. 248 del 23 gennaio 2008, trasmette il codice deontologico, ulteriormente adeguato dallo stesso Consiglio Nazionale Ingegneri il 20 dicembre 2007.

Il CNI, con nota 444/5.2.2008, invia osservazioni relative all'esame di abilitazione, con riferimento ai settori dell'Albo per i quali optare.

Un iscritto già cancellato dall'Albo per volontarie dimissioni dopo aver pagato le quote arretrate ha inviato delle osservazioni, facendo presente che negli anni di iscrizione non ha avuto modo di esercitare la libera professione.

L'Ordine di Parma ha trasmesso alcune osservazioni in merito alle competenze e professionalità dell'Ingegnere / Settore Informazione, anche in relazione ai compensi. Si delibera di farla propria con le opportune modifiche e di spedirla alle Istituzioni.

Il Comitato promotore per la presentazione della proposta di legge di iniziativa popolare sulla Riforma dell'ordinamento delle professioni intellettuali ha inviato un comunicato sull'argomento.

L'Ordine Architetti delle province di Sassari e Olbia/Tempio ha inviato osservazioni circa le valutazioni della Federazione Ingegneri Sardegna sulla sentenza TAR/Veneto n. 3630/07, eccependo, tra l'altro, su vari punti delle valutazioni e allegando sentenze a conforto dell'esclusiva competenza degli Architetti sulle opere di edilizia civile che presentino rilevante carattere artistico, ed anche il restauro degli edifici previsti dalla L. 364/20.6.1909.

Lo SNID Professionale (Ingegneri Docenti) invita ad un convegno a Roma, presso il CNI, sul ruolo delle scuole tecniche nel futuro dei giovani: è in programma il 5 marzo 2008.

Un iscritto all'Albo B (settore civile ambientale) ha chiesto un parere sulla competenza dell'ingegnere iunior su varie materie.

È giunta la nota di un geologo circa l'affidamento di incarichi a professionisti, anche con ribassi del 50%. Urgerebbe una risposta chiara ed immediata da parte di tutti gli Ordini.

L'avvocato Roberto Porrà ha inviato all'Ordine una nota di risposta sul tema docenti a tempo pieno e libera professione.

 

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici