il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 6 maggio 2008

Sono presenti il presidente Sandra Tobia, il segretario Salvatore Todde ed i consiglieri Maurizio Boaretto, Sergio Lai, Giampaolo Marchi, Gianni Massa, Gaetano Attilio Nastasi (seduta in corso), Nicola Puddu, Maria Sias, Pierfrancesco Testa.

Iscrizioni Albo A. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo, con anzianità 6 maggio 2008, degli ingegneri Luigi Atzori, Elisa Defraia, Laura Maccioni, Giuseppe Manca (dall'Albo B), Angelo Mariani, Marco Mecacci, Daniela Naitana, Patrizia Olla, Cristina Riola.

Iscrizioni Albo B. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione ad esse allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo B, con anzianità 6 maggio 2008, degli ingegneri iuniores Stefano Salis e Andrea Usai.

Dimissioni. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione agli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, degli ingegneri Bruno Puddu (n. 5822) e Ninni Vargiu (n. 1455), con decorrenza 30 maggio 2008.

Cancellazione. Appresa la notizia ed esprimendo i sensi del più profondo cordoglio, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo dell'ing. Antonio Masala (n. 354), Albo d'Oro, deceduto il 18 aprile 2008.

Trasferimenti. Viste le richieste, esaminata la documentazione e preso atto delle nuove residenze, il Consiglio delibera il trasferimento dell'iscrizione dei seguenti professionisti: Anna Rita Tarallo (n. 5736) a Roma; Massimiliano Serci (n. 5292) a Roma; Paola Crasto (n. 4458) a Torino; Gabriella Giannotti (n. 4609) a Sassari.

Terne. Vista la richiesta della C.E.S.I. Costruzioni Edili srl per il collaudo statico di un'opera di mc 678,75 nel Comune di Monserrato, progettata dal geometra Vincenzo Bodano (Dl e calcolatore delle strutture: ing. Andrea Macis), il Consiglio delibera di segnalare la seguente terna di colleghi: Walter Albergoni, Dimitrios Archontis, Raffaele Argiolas; l'incaricato dovrà verificare se nel caso specifico siano stati superati i limiti di competenza dei tecnici diplomati.

Sviluppo Italia - Aree Produttive deve dare incarico per una perizia estimativa di beni immobili e chiede una lista di professionisti con almeno 10 anni di iscrizione all'Albo, esperti nel settore. Il Consiglio delibera di inviare l'elenco dei professionisti che si sono dichiarati esperti in “Estimo”. Il consigliere Marchi chiede, essendo docente di estimo, di essere inserito nell'elenco, in quanto per legge ha titolo ad essere considerato a tutti gli effetti esperto di estimo. Il Consiglio approva e inserisce il nominativo dell'ing. Marchi.

La ELMI srl di Sassari chiede il nominativo di un ingegnere esperto in Informatica al fine di stabilire un rapporto di consulenza. Il consiglio delibera di inviare l'elenco dei professionisti che si sono dichiarati esperti in Informatica, oltre i nominativi che risulteranno dalla comunicazione inviata agli iscritti.

La S.T.I. - Sviluppo Tecnologico Industriale srl di Sora (Frosinone) cerca collaborazioni professionali in tutto il territorio nazionale per verifiche impianti messa a terra, marchiatura CE, valutazione macchine, valutazione rischi sui luoghi di lavoro. Il Consiglio delibera di pubblicare sul sito la notizia, evidenziando il fatto che l'Ordine non può assumersi alcuna responsabilità.

La Astaldi spa (Roma) vorrebbe pubblicare offerte di lavoro presso la segreteria e sul sito dell'Ordine. Il Consiglio delibera di divulgare sul sito queste opportunità, sottolineando anche in questo caso che l'Ordine non può assumersi alcuna responsabilità.

Parcelle. Il 6 maggio la Commissione Revisione ha esaminato una parcella, approvandola. Anche il Consiglio approva.

Vista la relazione dell'ing. Boaretto sul nuovo Testo unico sulla Sicurezza, il Consiglio delibera di delegare i consiglieri Puddu e Boaretto, oltre all'ing. Bruno Utzeri, per definire tutte le problematiche.

L'Ordine degli Ingegneri di Savona ha organizzato un convegno nazionale per il 13 e 14 giugno sulla qualificazione energetica degli edifici.

L'ing. Barbara De Nicolo chiede che venga diffusa la notizia tra gli iscritti che il Laboratorio Prove Materiali dell'Università di Cagliari esegue prove e fornisce consulenza alle Aziende. Il presidente aveva autorizzato la segnalazione sul sito. Il Consiglio ratifica la decisione. Il servizio potrà essere segnalato anche con un articolo sulla rivista “Informazione”.

Il Dipartimento di Architettura dell'Ateneo cagliaritano chiede il patrocinio per il workshop “Idee e progetti per il paesaggio rurale - scenari per il turismo in Marmilla” previsto dal 19 al 29 maggio 2008. Il Consiglio approva.

L'ing. Massa illustra i bandi-tipo sotto la soglia dei 100.000 euro predisposti dalla Commissione Lavori pubblici del nostro Ordine e della Federazione. Il Consiglio approva il bando col criterio del massimo ribasso modificando i requisiti necessari per la partecipazione, nel senso di liberalizzare al massimo la possibilità di essere invitati a tutti gli iscritti all'Albo. Per il bando con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, si delibera di modificare la parte riguardante i punteggi, valutando la possibilità di indicare solo criteri generali.

Il CNI ha risposto al quesito sull'iscrizione all'Albo B anziché all'A, a causa di un errore del professionista. Vista la richiesta del collega ed il parere del CNI, si delibera di prendendo atto dell'errore materiale e riconoscere l'iscrizione all'Albo A, ora per allora, dopo aver richiesto le opzioni all'iscritto e verificata tutta la documentazione ufficiale.

Il CNI ha trasmesso una nota con valutazioni sulla legge finanziaria 2008.

 

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici