il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 28 dicembre 2010

Sono presenti il presidente Gianni Massa, il segretario Gianluca Cocco, il tesoriere Maria Laura Rutilio e i consiglieri Maurizio Boaretto, Andrea Casciu, Alessandro Casu, Giuseppe Garau, Sergio Lai, Gabriella Lena, Gaetano Attilio Nastasi, Nicola Puddu, Pierfrancesco Testa. Assenti giustificati: Deplano, Tobia, Todde.

In occasione dell'ultima seduta del 2010, il presidente Gianni Massa ritiene importante una sintesi delle attività svolte, in particolare per quanto riguarda gli aspetti legati alla partecipazione e comunicazione, punti cardine del programma di questo Consiglio. Garantire il funzionamento delle Commissioni stimolando la partecipazione è stato uno degli obiettivi prioritari. Nel 2010 sono state riattivate le commissioni esistenti ed istituite alcune nuove. Attualmente le commissioni attive sono le seguenti:

  • Architettura (coordinatore Nicoletta Sale, consigliere referente Giuseppe Garau);
  • Ambiente e territorio (coordinatore Giuseppe Contini, consigliere referente Alessandro Casu);
  • Consulenti tecnici - CTU (coordinatore Enrico Montalbano, consigliere referente Pierfrancesco Testa);
  • Docenti (coordinatore Lucia Farci, consigliere referente Pierfrancesco Testa);
  • Energia (coordinatore Ezio Pireddu, consigliere referente Gaetano Nastasi);
  • Formazione e aggiornamento (coordinatore Alessandro lai, consigliere referente Sergio Lai);
  • Geotecnica (coordinatore Marco Martis, consiglieri referenti Maurizio Boaretto e Pierfrancesco Testa);
  • Informatica e telecomunicazioni (coordinatore Antonello Pellegrino, consigliere referente Giuseppe Garau);
  • Ingegneria per la Sanità (coordinatore Gianluca Borrelli, consigliere referente Giuseppe Garau);
  • Lavori pubblici (coordinatore Alberto Labarbera, consigliere referente Gaetano Nastasi);
  • Monitoraggio bandi (coordinatore Fabrizio Porcedda, consigliere referente Gaetano Nastasi);
  • Parcelle e problemi tariffari (coordinatore Laura Rutilio, consigliere referente Andrea Casciu);
  • Sicurezza (coordinatore Bruno Utzeri, consiglieri referenti Pierfrancesco Testa e Gabriella Lena);
  • Sistemi di gestione (coordinatore Antonio Obino, consigliere referente Sergio Lai);
  • Strutture (coordinatore Emilio Balletto, consiglieri referenti Sergio Lai e Pierfrancesco Testa).

Nel corso dell'anno le Commissioni si sono riunite 103 volte (non considerando le Commissioni Parcelle/problemi tariffari e Monitoraggio bandi, che si riuniscono con frequenza bisettimanale), per una partecipazione globale pari a 1.252 presenze. Si sono inoltre svolte due riunioni tra i coordinatori delle commissioni e i consiglieri referenti, il segretario, il tesoriere ed il presidente al fine di uniformare le procedure e di analizzare le azioni comuni e trasversali alle Commissioni.

L'Ordine degli ingegneri di Cagliari e le commissioni hanno organizzato 10 conferenze/dibattiti, che hanno visto una partecipazione totale di 1.573 persone. Il Consiglio è stato presente con interventi e relazioni in 64 occasioni. Inoltre durante il 2010 sono state registrate 21 presenze tra quotidiani nazionali, regionali radio e tv.

Iscrizioni. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo A, con anzianità 28 dicembre 2010, degli ingegneri Manuela Arippa, Elide Atzeni, Marco Caredda, Marco Demarcus, Annalisa Fazio, Nicola Garau, Giampiero Mugheddu, Angela Piga, Stefano Sollai, Alessandro Zedda.

Dimissioni. Viste le richieste ed esaminata la documentazione agli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, degli ingegneri Vinicio De Montis (numero 744), Vittorio Giorgetti (1578), Maria Luisa Orrù (855), Antonio Seu (3461).

Trasferimenti. Vista la richiesta del professionista ed esaminata la documentazione agli atti, il Consiglio delibera il trasferimento dell'ing. Giovanni Raggio (n. 2663) da quest'Ordine a quello di Pisa.

Segnalazioni. In riferimento alla nota dell'Unione dei Comuni “Bassa Valle del Tirso e del Grighine”, l'Ordine decide di segnalare, con il criterio dell'estrazione, quattro colleghi dall'elenco esperti in bonifiche ambientali: Giovanni Loddo (n. 2971), Corrado Puddu (3480), Corrado Pangrani (3703), Maria Giovanna Serpi (4308).

Terne. Vista la richiesta della S.E.A.L srl per il collaudo statico di un edificio commerciale (mc 5708) in Cagliari, via del Fangario 1, il Consiglio delibera di segnalare i colleghi Luigi Manunza, Gabriella Mariani, Francesco Marongiu.

Il presidente ricorda al Consiglio che è necessario predisporre il piano formativo in materia di sicurezza per l'anno 2011. Nelle more di un approccio globale alla formazione e aggiornamento che dovrà essere affrontato presto, si dà mandato ai consiglieri Testa, Lena, Rutilio e Nastasi di valutare con il referente scientifico ing. Bruno Utzeri l'impostazione del piano formativo. Il presidente auspica che su tale argomento possano collaborare fattivamente tutti i consiglieri.

In riferimento al quesito posto dal Comune di Serrenti (parere per attività di frantoio), l'Ordine delibera di richiedere al Comune tutta la documentazione.

Giuseppe Garau riferisce una proposta emersa in Commissione Architettura. Vista la presenza dell'Ordine nel Comitato di indirizzo della Facoltà di Architettura dell'Università di Cagliari e la discussione in atto sulla possibilità di partecipare attivamente (da parte dei soggetti componenti il comitato di indirizzo) all'organizzazione di corsi, con valenza di master, indirizzati alla formazione post-laurea, la Commissione Architettura si propone per analizzare e studiare le problematiche connesse, proponendo quale referente della commissione stessa l'ing. Pierfrancesco Cherchi.

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici