il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 7 aprile 2011

Sono presenti i consiglieri Alessandro Casu, Gianluca Cocco, Giuseppe Garau, Gianni Massa, Gaetano Nastasi, Nicola Puddu, Laura Rutilio, Pierfrancesco Testa, Sandra Tobia, Salvatore Todde.

Il presidente riferisce in merito alle elezioni per il rinnovo del Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Il 6 aprile 2011 è pervenuta la comunicazione del CNI n. 416 con la quale si trasmette la disposizione di sospensione delle operazioni elettorali, sottoscritta dal Direttore Generale del Ministero della Giustizia (Dipartimento per gli Affari di Giustizia - Direzione Generale della Giustizia Civile), conseguente all'ordinanza del Tribunale ordinario di Roma, II sezione (R.G. n. 15193/11), in accoglimento della domanda cautelare proposta da Stricchi Silvio. Il Consiglio dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari, rilevato che tale decisione è stata assunta senza la difesa del Ministero della Giustizia, dichiarato contumace su un tema di estrema importanza per la vita democratica dell'istituzione interessata; considerato che il rinnovo del Consiglio Nazionale degli Ingegneri appare a quest'Ordine assolutamente ineludibile ed urgente (si rammenta che le elezioni dell'attuale CNI, espletate il 15 novembre 2005, hanno visto la proclamazione degli eletti in data 6 aprile 2006, quindi risultano decorsi i cinque anni di durata di mandato secondo quanto previsto dalla norma; auspica che il Ministro della Giustizia si attivi al fine di consentire al più presto lo svolgimento delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Nazionale degli Ingegneri per garantire alla categoria la libera e democratica espressione del diritto di scelta dei propri rappresentanti.

Il Consiglio, confermando l'attivazione delle azioni di coordinamento programmatico sin qui intraprese dal presidente con gli Ordini d'Italia e della Sardegna, atte a proseguire il percorso intrapreso in sede regionale e nazionale per mantenere ed ampliare la sintesi condivisa per gli ingegneri italiani, concorda di inviare una lettera al Ministero di Giustizia, anche a seguito della precedente nota già inviata da questo Ordine, nella quale si auspica che si attivino tutte le iniziative possibili affinché siano note in maniera chiara la data di scadenza del Consiglio Nazionale in carica e contestualmente si attivi i modo da garantire al più presto possibile lo svolgimento delle elezioni.

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici