il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 20 dicembre 2011

Sono presenti il presidente Sergio Lai e i consiglieri Maurizio Boaretto, Andrea Casciu, Annamaria Deplano, Alessio Farci, Giuseppe Garau (seduta in corso), Gabriella Lena, Gaetano Attilio Nastasi, Nicola Puddu, Maria Laura Rutilio, Pierfrancesco Testa (seduta in corso), Sandra Tobia, Salvatore Todde. Assenti giustificati Gianluca Cocco e Alessandro Casu.

Il presidente Sergio Lai dà lettura della nota pervenuta alla segreteria via e-mail il 20 dicembre 2011, alle ore 18,19, con la quale il consigliere Gianluca Cocco rassegna le dimissioni irrevocabili dalla carica di segretario, a causa principalmente dei nuovi e maggiori impegni derivanti dal nuovo incarico ricevuto in qualità di dirigente dell'Amministrazione regionale. Il presidente e il Consiglio ringraziano per l'attività fin qui svolta dal consigliere segretario e formulano i migliori auguri per il nuovo prestigioso incarico ricoperto.

Anche il consigliere Salvatore Todde rassegna le proprie dimissioni irrevocabili dalla carica di vicepresidente.

Il consigliere Deplano, richiamando la nota prot. 1109 del 15 dicembre 2011, presentata in segreteria in pari data, con la quale si chiedeva una verifica della fiducia del Consiglio nei confronti delle cariche di vicepresidente, segretario e tesoriere, precisa che la nota stessa non è stata firmata allo scopo di sollevare contestazioni sull'operato fin qui svolto dai titolari delle cariche, ma a seguito degli ultimi sviluppi dopo le dimissioni, poi rientrate, di 7 consiglieri. Ritiene necessario, inoltre, che le cariche, in questo particolare momento di riavvio delle attività dell'Ordine, siano formalizzate e consolidate e vedano una completa sinergia tra i titolari delle cariche e la maggioranza dei consiglieri.

Il consigliere Rutilio manifesta la propria disponibilità a proseguire nello svolgimento della carica di tesoriere, che ha sempre svolto con la massima imparzialità, e si rimette, comunque, alla volontà del Consiglio.

I firmatari della nota sopra richiamata, propongono la sfiducia nei confronti del consigliere tesoriere Rutilio, che viene approvata per alzata di mano con 8 voti a favore della sfiducia e 4 astenuti.

Il presidente chiede ai consiglieri la disponibilità a ricoprire le cariche rimaste vacanti. Boaretto propone Todde per la carica di segretario. Tobia e Deplano si associano. Si procede, quindi, alla votazione per la carica di segretario.

Todde riceve 8 voti; 4 consiglieri si astengono. Viene pertanto nominato segretario dell'Ordine il consigliere Salvatore Todde.

Si procede alla elezione del tesoriere. Tobia propone Nicola Puddu, che viene eletto con 8 voti favorevoli e 4 astenuti.

Si procede, infine, all'elezione dei due vice presidenti. Vengono proposti i consiglieri Boaretto (da Todde), Nastasi (da Lena) e Rutilio (da Tobia). La seduta viene sospesa su richiesta di Rutilio, Nastasi, Casciu e Garau e viene ripresa alle 19,55. Esce il Consigliere Garau e, su richiesta di Rutilio, si procede alla votazione segreta. Vengono distribuite 11 schede, pari al numero dei votanti, e viene nominato come scrutatore il consigliere Lena. Si procede allo spoglio delle schede, dal quale risultano 8 voti per Boaretto e 3 voti per Casu. Risultano pertanto eletti alla carica di vicepresidente dell'Ordine i consiglieri Maurizio Boaretto e Alessandro Casu.

Iscrizioni - Albo A. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo A, con anzianità 20 dicembre 2011, degli ingegneri Luigi Carta (dall'Ordine di Sassari, anzianità 3 settembre 2007), Laura Floris, Marco Erba, Marco Floris, Federica Porcheddu, Ugo Sirca, Giacomo Gabriele Spingola, Eugenio Usai.

Iscrizioni - Albo B. Vista la domanda presentata ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo B, con anzianità 20 dicembre 2011, dell'ingegnere iunior Marco Cappai.

Trasferimenti. Vista la richiesta ed esaminati gli atti, il Consiglio delibera il trasferimento dell'ing. Paolo Tanas all'Ordine di Sassari e dell'ing. Omar Busacchi all'Ordine di Nuoro.

Cancellazioni. Appresa la notizia ed esprimendo i sensi del più profondo cordoglio, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo dell'ing. Adriano Aversano (deceduto il 15 dicembre 2011) e dell'ing. Tommaso Grondona (deceduto il 16 dicembre 2011).

Dimissioni. Viste le richieste ed esaminata la documentazione agli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, degli ingegneri Dimitrios Archontis (4325), Piero Carbini (753), Giovanni L. Cherchi (4662), Bruno Corona (499), Paolo Manca (913), Aldo Muru (1411), Davide Pisano (5082), Francesco Pisano (1962), Gianluca Sardu (6448), Stefano Sollai (7451).

Parcelle. Il Consiglio approva una parcella.

Segnalazioni. Vista la richiesta dell'impresa Bruno Cadeddu per il collaudo statico un fabbricato ad uso residenziale (Cagliari, via Istria 11), il Consiglio delibera di segnalare gli ingegneri Antioco Orrù, Giovanni Pani, Paolo Pani.

Vista la richiesta dell'impresa La Plaja del Sol srl per il collaudo statico di un muro di sostegno in parcheggio a San Vito (CA), il Consiglio delibera di segnalare gli ingegneri Domenico Nicolini, Antonio Obino, Salvatore Onano.

Vista la richiesta dell'impresa Tiddia per il collaudo statico di un fabbricato bifamiliare residenziale a San Vito (CA), il Consiglio delibera di non nominare una terna per incompetenza del progettista (dottore agronomo) e di chiedere chiarimenti al Comune, dando mandato al presidente per gli accertamenti e i provvedimenti del caso.

Vista la richiesta del Comune di Villamassargia del 3 novembre 2011 (prot. 989) per una rosa di nomi di tecnici specializzati, il Consiglio delibera di nominare i professionisti che si sono dichiarati esperti in protezione ambientale, ad eccezione dei consiglieri e di chi non risulta in regola col pagamento delle quote.

Vista la richiesta del Comune di Dorgali (prot. num. 1094) relativa al concorso di idee per la “Valorizzazione e riqualificazione funzionale del lungomare Palmasera”, il Consiglio delibera di segnalare gli ingegneri Antonio Tiragallo, Stefano Roberto, Luciana Soro.

Vista la richiesta dell'Università di Cagliari a proposito del Comitato di indirizzo del Corso di studi in Ingegneria Elettrica, si delibera di nominare come rappresentante il consigliere Gaetano Nastasi.

Il Consiglio delibera di dare mandato al presidente di attivare il nuovo sito Internet dal 10 gennaio, previa verifica con il professionista incaricato della realizzazione della struttura e con il responsabile della gestione del sito.

Commissioni. In seguito alle dimissioni del coordinatore ing. Antonello Pellegrino, il Consiglio delibera di nominare l'ing. Roberto Manca coordinatore della Commissione Informatica e Telecomunicazioni.

Per la Commissione Giovani, i referenti del Consiglio saranno i consiglieri Cocco e Puddu.

Il Consiglio approva la concessione del patrocinio per due eventi proposti da Power One e Mitsubishi Electric Europe.

 

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici