il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 6 febbraio 2012

Sono presenti il presidente Sergio Lai e i consiglieri Maurizio Boaretto, Andrea Casciu, Alessandro Casu, Gianluca Cocco, Annamaria Deplano, Alessio Farci, Giuseppe Garau, Gabriella Lena, Gaetano Attilio Nastasi, Nicola Puddu, Pierfrancesco Testa, Sandra Tobia, Salvatore Todde. Assenti giustificati Maria Laura Rutilio, Gianluca Cocco.

Il presidente Sergio Lai riferisce che nell'Assemblea dei presidenti del 28 gennaio 2012 ci sono stati numerosi interventi sulla tariffa, concludendo che la stessa dovrebbe rimanere come riferimento. Viene fatto notare che il Governo su questo tema non avverte ragioni, alcune colpe di ciò dipendono anche da noi, e che il riferimento tariffario è un tabù da infrangere.

Il DPR della riforma era stato commentato il giorno precedente dal CNI con un documento, generico fino alla stesura dei regolamenti. È stato comunicato che gli ingegneri hanno la responsabilità del coordinamento all'interno del PAT, che in ambito CUP è stato esaminato il tirocinio con analisi che andranno completate e che, in relazione al valore legale del titolo della laurea, pur non trattandosi ancora di un tema da affrontare nell'immediato, secondo noi va mantenuto.

È stata istituita una Camera interprofessionale per dirimere i contenziosi tra le professioni in materia di competenze. Per quanto riguarda il comitato dell'Assemblea dei presidenti, è stato eletto fra gli altri Mauro Antonio Pietri, presidente dell'Ordine di Sassari.

Si è tenuto un incontro con i presidi di Ingegneria e Architettura, presente il presidente dell'Ordine degli Architetti della provincia di Cagliari e una delegazione del nostro Ordine. Si è concordato di costituire un tavolo di lavoro permanente tra l'Università e i due Ordini al fine di poter incidere sui percorsi universitari, come risposta da parte del territorio (imprese, professionisti, ecc). Si è discusso della riforma e si è poi parlato dell'eventuale sistema del tirocinio che dovrà essere utile, formativo, accessibile e garantito a tutti.

Il presidente comunica che l'Ordine ha ottenuto un importante risultato con la risposta data dalla Direzione regionale del Lavoro per la Sardegna (Settore Ispezione del lavoro), che ha inquadrato il quinquennio di aggiornamento del modulo B per i laureati in ingegneria, con diversa decorrenza in funzione della data di conseguimento della laurea. Il parere - molto atteso dai colleghi - è stato fornito in risposta a un quesito formulato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari, impegnato da tempo con la Commissione Sicurezza a fare chiarezza sul periodo di riferimento per gli aggiornamenti. È stata confermata la tesi sostenuta dall'Ordine, quindi merito ai colleghi Utzeri, Lena, Deplano e alla Commissione tutta.

È stata attivata la procedura di iscrizione della rivista Informazione nella Rete nazionale delle biblioteche, con l'accreditamento nel sistema ISSN, tramite il Consiglio Nazionale delle Ricerche. Questo fatto consente di dare maggiore valenza agli articoli di Informazione e si ottiene una formidabile comunicazione esterna a titolo completamente gratuito. Abbiamo già la risposta positiva con l'emissione del numero di seriale da associare in tutte le edizioni a stampa.

I consiglieri Boaretto e Puddu, nell'ambito delle proprie specifiche professionalità, stanno partecipando alle attività della Commissione di valutazione per gli esami di abilitazione al titolo IV del D.Lgs 81/2008 (ex direttiva cantieri 494/1996), a titolo completamente gratuito così come indicato da questo Consiglio nel 2011 (delibera sulla incompatibilità dei ruoli retribuiti per i consiglieri).

Iscrizioni - Albo A. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione ad esse allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo A, con anzianità 6 febbraio 2012, degli ingegneri Cristian Balestrino (dall'Albo B, n. 214), Federica Barrui, Laura Cara, Andrea Carta, Carlo Cassoni (dall'Albo B, n. 302), Nicola Fonnesu, Silvia Granella (dall'Albo B, n. 183), Melinda La Mantia, Roberta Lai, Debora Loi, Fabio Loni, Andrea Marras, Nicola Marras, Melina Mascia, Elena Orrù, Claudia Pinna, Daniele Pintus, Fabio Pintus, Marco Pisano, Francesca Pira, Alessandro Giacomo Rivano, Paolo Salis, Sofia Secci, Emma Spiga, Roberto Sulis.

Iscrizioni - Albo B. Vista la domanda presentata ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo B, con anzianità 6 febbraio 2012, degli ingegneri iunior Mario Osvaldo Areddu, Costantino Delogu, Alessandro Mossa, Antonio Peddis.

Trasferimento. Vista la richiesta ed esaminata la documentazione agli atti, il Consiglio delibera il trasferimento dell'ing. Barbara Dessì (4504) da quest'Ordine a quello di Roma.

Dimissioni. Vista la richieste ed esaminata la documentazione agli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, dell'ing. Mathias Reiter (2935).

Cancellazioni. Appresa la notizia ed esprimendo i sensi del più profondo cordoglio, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo degli ingegneri Rolando Quartu, deceduto il 22 gennaio, e Giulio Cesare Lai, deceduto il 29 gennaio.

Il tesoriere Nicola Puddu illustra il bilancio preventivo per l'anno 2012, precisando le differenze con l'anno precedente. Il bilancio viene quindi approvato all'unanimità, con l'introduzione dei punti 3.14 (attività Sistema di qualità, € 12.000) e 3.11 (concorso tesi di laurea, € 6000). Il capitolo 3.10 da € 10.000 passa a € 6000. Il capitolo 3.11 da € 20.000 passa a € 16.000. Il capitolo 3.12 da € 25.000 passa a € 21.000.

Parcelle. Il Consiglio delibera di approvare con correzioni 6 parcelle. Un'altra parcella non è approvata.

Segnalazioni. Viste le richieste di esperti da parte del Comune di Sestu (prot. 52) e del Comune di Villasalto (prot. 67), il Consiglio delibera si segnalare i professionisti con almeno 10 anni di iscrizione all'Albo e in regola con il pagamento delle quote che si sono dichiarati esperti in igiene ambientale e rifiuti.

Commissioni. La Commissione Sistemi di Gestione ha proseguito l'iter certificativo dell'Ordine, con un ulteriore incontro con la segreteria che si è svolto la sera di venerdì 3 febbraio.

La Commissione Energia propone un convegno sulla certificazione energetica che viene approvato dal Consiglio. Saranno contattati gli Ordini dei Notai e degli Avvocati, con l'invito a designare i loro rappresentanti.

Concorso tesi di laurea. Dopo le ultime rinunce, verificata la disponibilità dei colleghi, il Consiglio ridefinisce la composizione delle commissioni per le tre sezioni del concorso tesi di laurea, che saranno così formate: Civile Edile Ambientale, Sergio Lai, Marco Tronci, Salvatore Peluso, Claudia Sitzia; Elettronica e Telecomunicazioni: Maurizio Boaretto, Roberto Muller, Gianni Fenu, Piero Berritta; Elettrica: Salvatore Todde, Massimiliano Pau, Laura Pili.

Corsi Sicurezza. Il consigliere Lena illustra la proposta formativa elaborata con il collega Bruno Utzeri e la collaborazione del consigliere Deplano e propone al Consiglio - alla luce delle esperienze degli anni pregressi e dopo una verifica dei costi - le nuove quote di partecipazione. Il Consiglio approva le nuove quote e la pubblicazione sul sito del calendario dei Corsi Sicurezza 2012, già approvato nello scorso Consiglio.

Convenzione Sister. Il Consiglio delibera di attivare l'accesso online sul conto corrente postale dell'Ordine, in modo da ridurre al minimo i tempi di attesa degli iscritti per la ricezione delle password di accesso al Sistema Sister. Per l'attivazione del servizio, gli iscritti dovranno versare la quota di 30 €.

Il Consiglio approva il premio di produzione per la segreteria, secondo lo schema redatto dal consulente.

Convegni e seminari. Esaminate le richieste della Edicom Edizioni e della Firepro, il Consiglio delibera di concedere il patrocinio. Sarà patrocinato anche il seminario sulla polizza di responsabilità civile e professionale, in programma presso la sede dell'Ordine il 27 marzo 2012.

 

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici