il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 16 marzo 2012

Sono presenti il presidente Sergio Lai, il segretario Salvatore Todde e i consiglieri Maurizio Boaretto, Andrea Casciu (esce a seduta in corso), Alessandro Casu (esce a seduta in corso), Gianluca Cocco (esce a seduta in corso), Annamaria Deplano, Alessio Farci, Giuseppe Garau (esce a seduta in corso), Gabriella Lena, Gaetano Attilio Nastasi (esce a seduta in corso), Nicola Puddu, Laura Rutilio (esce a seduta in corso), Pierfrancesco Testa (esce a seduta in corso) e Sandra Tobia.

Il Consiglio prende atto delle sentenze relative a tre iscritti all’Ordine emesse in primo grado dal Tribunale penale di Cagliari e in secondo grado dalla Corte d’Appello, sezione penale, unitamente alla annotazione della irrevocabilità a seguito della sentenza del 21 dicembre 2011 della Corte di Cassazione che, giudicando inammissibili i ricorsi presentati, ha determinato il passaggio in giudicato delle stesse e reso definitive le condanne inflitte.

In virtù di tali condanne, visti il combinato disposto degli articoli 7 e 20 del regio decreto del 23 ottobre 1925, n. 2537 (Regolamento per le professioni d’ingegnere e di architetto), e l’art. 46 del citato R.D., in combinato disposto con l’art. 28 della legge 1938/1874 e s.m.i., il Consiglio dispone in data odierna la cancellazione dall’Albo degli Ingegneri della provincia di Cagliari dell’iscritto [ .... ] e la conseguente sua decadenza dalla carica di consigliere dell’Ordine. Dispone inoltre, ai sensi dell’art. 2 del D.P.R. 169/2005, la surroga del consigliere decaduto con il primo dei candidati non eletti nella sezione A dell’Albo, come risulta dal verbale in data 14 ottobre 2009.

Non potendo disporre in questa seduta nei confronti degli altri due iscritti, vista la discrezionalità delle decisioni da assumere, il Consiglio rimanda qualunque decisione in attesa che il presidente comunichi l’esito delle procedure di cui all’art. 44 del R.D. già citato.

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici