il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 3 settembre 2012

Sono presenti il presidente Sergio Lai e i consiglieri Maurizio Boaretto, Andrea Casciu, Gianluca Cocco, Annamaria Deplano, Alessio Farci, Alessandro Lai, Gabriella Lena, Gaetano Attilio Nastasi, Nicola Puddu, Maria Laura Rutilio (seduta in corso), Pierfrancesco Testa, Sandra Tobia, Salvatore Todde. Assente giustificato: Giuseppe Garau.

Il presidente Lai introduce alcuni argomenti che saranno al centro dell'imminente Congresso nazionale a Rimini, a partire dalla Riforma delle professioni e dalle novità introdotte dal DPR 137 del 7 agosto 2012. Il presidente aggiorna il Consiglio sull'azione che, in campo nazionale, si sta portando avanti per la costituzione di una Gestione separata InarCassa al posto della Gestione separata INPS. Dopo la proposta iniziale partita dall'Ordine de L'Aquila, altri Ordini stanno aderendo, compreso il nostro, secondo la decisione assunta dal Consiglio il 1º agosto. In ambito CNI si sta occupando della questione (con delega) il vice presidente vicario Fabio Bonfà. Lai riferisce di aver parlato dell'argomento con i presidenti degli altri Ordini sardi e propone che si chieda il parere dei colleghi interessati.

Iscrizioni. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo A, con anzianità 3 settembre 2012, degli ingegneri Marco Caredda, Andrea Careddu, Fabrizio Caria, Giuseppe Lorefice, Filippo Murru, Elisabetta Nioi, Francesca Porcu, Alberto Scano, Mariafrancesca Serra, Francesca Spiga, Andrea Tinteri, Laura Vacca, Fabrizio Zanda.

Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo B, con anzianità 3 settembre 2012, degli ingegneri iunior Antonio Meloni, Sara Rosas.

Cancellazioni. Viste le richieste ed esaminata la documentazione agli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, degli ingegneri Michela Atzeni (n. 5301), Simone Caschili (6462), Nicola Corraine (7217), Giuseppe Erriu (1387), Roberta Farris (3495), Giuseppe Franzini (1388), Gianluca Rossi (4411).

Appresa la notizia ed esprimendo i sensi del più profondo cordoglio, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo degli ingegneri Giuseppe Luigi Mulas (numero 472) e Luigi Zattini (2380).

Terne e segnalazioni. Considerato che da anni le terne per i collaudi statici sono formate con il criterio della rotazione in ordine alfabetico, senza quindi alcuna facoltà decisionale, il Consiglio incarica la segreteria di provvedere alla designazione, sotto il controllo del segretario dell'Ordine. Per quanto riguarda invece le segnalazioni, una commissione composta da Lai, Testa e Todde esaminerà preliminarmente i curricula e proporrà al Consiglio i nomi da segnalare.

Commissioni. Si incarica la segreteria di ricordare ai coordinatori delle Commissioni tecniche la necessità di informare tutti i consiglieri su data e orario di ogni riunione.

Recupero quote. La segreteria ha preparato una lista di colleghi non in regola con il pagamento della quota albo. Il Consiglio delibera di convocare gli iscritti morosi per più di tre annualità e di adottare i provvedimenti disciplinari previsti dal regolamento nel caso non regolarizzino la propria posizione. Si decide inoltre di stipulare una convenzione con un'agenzia specializzata in recupero crediti per incassare le quote arretrate. La scelta sarà fatta dopo aver esaminato eventuali obblighi di legge e aver valutato il rapporto costi-benefici che sarà proposto.

Il Consiglio ha esaminato la documentazione allegata al bando per l'appalto dei lavori per il nuovo complesso edilizio universitario a Monserrato. L'importo posto in gara per i servizi di ingegneria è già stato contestato da quest'Ordine perché risulta eccessivamente sottostimato. Visto che la società di progettazione potrebbe essere composta anche da professionisti iscritti all'Ordine degli ingegneri della provincia di Cagliari, il Consiglio chiede al presidente di verificare se esistano le condizioni per aprire un procedimento disciplinare.

Convegni e seminari. Valutata la richiesta della Wall & Wall, il Consiglio delibera di concedere il patrocinio per un seminario tecnico sul tema “Il recupero e il restauro di edifici e strutture colpite dall'umidità di risalita capillare”.

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici