il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta del 25 ottobre 2012

Sono presenti il presidente Sergio Lai e i consiglieri Andrea Casciu Gianluca Cocco, Annamaria Deplano, Alessio Farci, Alessandro Lai, Gabriella Lena, Gaetano Attilio Nastasi, Nicola Puddu, Maria Laura Rutilio, Sandra Tobia, Salvatore Todde. Assenti giustificati: Pierfrancesco Testa, Maurizio Boaretto, Giuseppe Garau.

Iscrizioni. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo A, con anzianità 25 ottobre 2012, dell'ingegnere Paola Floris.

Cancellazioni. Viste le richieste ed esaminata la documentazione agli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, degli ingegneri Giovanni Amadori (n. 998), Dario Conti (7332), Francesca Medda (3240), Pietro Pinna (1784), Piermichele Sini (3913).

Parcelle approvate: una.

Commissioni. A proposito dell'attività svolta dalla Commissione Formazione e Aggiornamento, il presidente Lai riferisce che l'Ordine sta partecipando al progetto SFIDE (finanziamento Regione Sardegna, Assessorato al Lavoro), con il supporto dell'ente di formazione Isfor della Confapi. I temi vanno dalla finanza di progetto, alla progettazione europea, alla riqualificazione del patrimonio edilizio con le tecnologie della green economy, ai sistemi di gestione in qualità e socialmente responsabili e alla innovazione nelle norme tecniche per la progettazione e validazione dei progetti. Tutto il programma è rivolto ai liberi professionisti; per la prima volta un Ordine o Collegio è coinvolto in un intervento di questo tipo.

Provvedimenti disciplinari. Dalle 15,40 alle 18,55 compaiono davanti al Consiglio i colleghi convocati per morosità. Valutati i singoli casi, le giustificazioni presentate e gli impegni assunti, il Consiglio decide di archiviare il procedimento nei confronti di quegli iscritti che hanno versato quanto dovuto o concordato un piano di rientro. Nel caso non fossero rispettate le scadenze, si procederà alla sospensione dall'Albo e all'attivazione della procedura di recupero crediti tramite Equitalia o una diversa agenzia che il Consiglio potrà individuare.

Due iscritti, pur avendo ricevuto la comunicazione dell'Ordine notificata con l'ufficiale giudiziario, non si sono presentati e non hanno comunicato di voler versare quanto dovuto. Visto il regolamento per la riscossione della tassa di iscrizione, il Consiglio quindi delibera di sospenderli dall'Albo e dall'esercizio della professione (ai sensi dell'art. 50 del regio decreto 23 ottobre 1925, n. 2537).

Convegni e seminari. Valutata la richiesta dell'AICARR, il Consiglio delibera di concedere il patrocinio per un corso su “La norma UNI/TS 11300 parte 4”, a condizione che 15 iscritti all'Ordine possano partecipare con la stessa quota ridotta prevista per i soci.

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici