il logo dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari

sede: via Tasso 25 - 09128 Cagliari
telefono: 070.499703 - 070.499075 • fax: 070.44370 • P.IVA 00458800927
contatti e-mail
orari per il pubblico: lunedì: 11-13; martedì: 9-13 e 16-20
mercoledì: 9-13; giovedì: 9-13 e 16-20; venerdì: 11-13
[ login ]

Consiglio - seduta dell' 8 novembre 2012

Sono presenti il presidente Sergio Lai e i consiglieri Maurizio Boaretto, Andrea Casciu; Gianluca Cocco, Annamaria Deplano, Alessio Farci, Giuseppe Garau, Alessandro Lai, Gabriella Lena, Gaetano Attilio Nastasi; Nicola Puddu, Maria Laura Rutilio, Pierfrancesco Testa, Sandra Tobia, Salvatore Todde.

Iscrizioni. Viste le domande presentate ed esaminata la documentazione allegata, il Consiglio delibera l'iscrizione all'Albo A, con anzianità 8 novembre 2012, degli ingegneri Matteo Orrù, Gianluca Pisano, Alberto Vitellaro.

Cancellazioni. Appresa la notizia ed esprimendo i sensi del più profondo cordoglio, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo dell'ing. Giovanni Lorrai, deceduto il 19 febbraio 2012.

Viste le richieste ed esaminata la documentazione agli atti, il Consiglio delibera la cancellazione dall'Albo, per volontarie dimissioni, degli ingegneri Leonardo Busetto (n. 4343), Daniele Licheri (B 13), Valentina Mameli (4182), Raffaella Orrù (6918), Giambattista Porru (879).

Commissioni. Il presidente Lai riferisce che procede la scrittura del progetto formativo (bando regionale SFIDE) con la collaborazione del collega Sergio Ravaioli della Commissione Formazione e Aggiornamento.

Provvedimenti disciplinari. Si presentano davanti al Consiglio i colleghi convocati per mancato pagamento della quota annuale. Un iscritto dichiara di non aver pagato perché non ha svolto la libera professione; chiarito che tale circostanza non esime dal pagamento delle quote, concorda di saldare gli arretrati attraverso una dilazione.

Rilevato che 44 colleghi morosi hanno versato quanto dovuto o concordato un piano di rientro, il Consiglio decide di archiviare o sospendere il procedimento aperto nei loro confronti, a patto che siano rispettate le scadenze e gli impegni assunti. In caso contrario si procederà alla sospensione dall'Albo e all'attivazione della procedura di recupero crediti tramite Equitalia o altra agenzia individuata dal Consiglio.

Altri 3 colleghi, pur ricevendo la comunicazione dell'Ordine notificata con l'ufficiale giudiziario, non si sono presentati e non hanno proposto alcuna volontà di versare quanto dovuto. Visto il regolamento per la riscossione della tassa di iscrizione, approvato il 13 febbraio 2006 e le succesive modifiche, il Consiglio delibera di sospendere dall'Albo e dall'esercizio della professione i tre colleghi morosi, ai sensi dell'art. 50 del regio decreto 23 ottobre 1925, n. 2537.

il logo del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri
il logo del Centro Studi del CNI
il logo del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli Ingegneri, a Caserta
logo Regione Sardegna - Prezzario Lavori pubblici